Andare a cavallo

Andare a cavallo

La provincia delle Alpi di Alta Provenza è un luogo ideale per poter praticare l’equitazione e il trekking.

Trekking equestre

I paesaggi così diversi in una natura protetta che offre il dipartimento comprendono800 km di sentieri equestri segnalati..

Voi che venite a percorrere queste montagne segrete e calorose tanto care a Giono, a scoprire sul bordo di un sentiero il pastore con il suo gregge, a imbastare un asino di Provenza che seguirà gli escursionisti, ad esercitarvi per l’equitazione o il trekking, a respirare l’odore del timo o della lavanda, non dimenticate quanto queste ricchezze siano fragili e preziose.

Vogliate rispettare ogni regola di prudenza, di cortesia e di rispetto dell’uomo, del cavallo e della natura. Grazie.

A quale professionista rivolgersi per imparare, fare trekking e meravigliarsi? Ecco gli indirizzi e i numeri di telefono utili.

I centri equestri, maneggi e i centri di turismo equestri




Opuscolo (in francese)

Andare a cavallo

Visualizzare Opuscolo

Scaricare Opuscolo

 

 


 

 

Andare a cavalloVisualizzare tour des Monges, route du Hussard su calaméo

Scaricare tTour des Monges, route du Hussard (pdf – 16 mo)


 

 

Contatto

Comité départemental de tourisme équestre des Alpes de Haute-Provence (Comitato provinciale di turismo equestre dele Alpi di Alta Provenza)

Consigli per i cavallerizzi

Per gli itinerari di media e alta montagna occorrono una buona condizione fisica per i cavalli e i cavallerizzi. Lungo l’itinerario sono previsti passaggi per piste forestali e per sentieri di montagna. Anche se l’essenziale dell’itinerario proposto è praticabile tutto l’anno.

Considerate l’altitudine e le precipitazioni a carattere nevoso, alcuni settori (come quello tra Thorame-Basse e la Foux d’Allos) non sono praticabili tra novembre e maggio. Vi ricordiamo che è vietato entrare nella zona centrale dela Parco nazionale del Mercantour.

li itinerari sono presentati a titolo indicativo e non sono esaustivi, è indispensabile equipaggiarsi di mappe IGN e di rimanere sui sentieri segnalati.

Video Andare a cavallo