Cruis

Cruis

A 700 metri di livello del mare, tra macchia e lavanda, abeti e faggi, sulle pendici medridionale della Montagna di Lure, il villaggio di Cruis si contraddistingue peri suoi due fiori, rilascati dal Concorso azionale dei città e villagi fioriti).

All’epoca romana, una diramazione della via Domitia attraversava Cruis in direzione di Mallefougasse. Nel XI secolo, l’Abbazia Saint Martin prosperò e fece perdurare la sua influenza per vari secoli.
Rimangono di questa abbazia, la chiesa con un tetto di pietre piatte tipiche e con un ricco arredamento di cui numerosi elementi, retablo, presepe e relativi pastori, nonché la pietra scolpita, sono classificati o iscritti all’Inventario dei Monumenti storici.

Da vedere anche i resti dell’antico chiostro, di cui rimangono ancora sei loculi ad arco spezzato, addossati alla chiesa e una colonna di epoca romana.

Numerosi sentieri di trekking segnalati attraversano la foresta e vi daranno il piacere di scoprire la fauna e la flora della meravigliosa Montagna di Lure. Si può sostare negli jas (ovili), usati tempo fa dai pastori. Dal 1997 in poi, questi jas vengono completamente restaurati dall’amministrazione locale eletta e da volontari del paese.

Vi piacerà scoprire molte altre cose: un oratorio, un lavatoio, una fontana magnificamente restaurata e tanti altri tesori nascosti .

Numerose manifestazioni culturali, spettacoli e mostre si svolgono tutto l’anno all’interno del paese, tra cui la più importante è la Fête Départementale de la Musique (festa provinciale della musica) molto famosa che si svolge fine giugno.

Grazie alla programmazione, che prende piuttosto in considerazione le musiche d’ispirazione tradizionale del Mediterraneo e dell’Europa centrale, musiche improvvisate e spettacoli in strada, questa festa è diventata in quindici anni, un momento molto apprezzato, riconosciuto dai professionisti e dal pubblico.

Curiosità architettoniche e naturali

  • CruisChiesa dell’XI secolo;
  • Arcatelle del chiostro del XIV secolo;
  • Retablo in legno dorato;
  • Pastori del XIX secolo;
  • Statuine;
  • Quadri su tele;
  • Pietra scolpita.

Manifestaziones Cruis

  • Fête départementale de la musique (Festa provinciale della muscia);
  • Festa votiva (Santa Maddalena);
  • Cruis en Jazz (Cruis in Jazz);
  • Foulée cruissienne (Corsa);

Contatto Cruis

Ufficio del turismo intercomunale del Pays di Forcalquier
www.haute-provence-tourisme.com (in francese)